AVVISO RISERVATO AGLI STUDENTI DEL CORSO DI LIUTERIA, III ANNO DELLA SEZ. ARCO, PER LA L’ASSEGNAZIONE DI N° 1 POSTO NEL PROGETTO DI MOBILITA’ “L’ARTIGIANO CREATIVO EUROPEO IN LIUTERIA”, NEL QUADRO DEL PROGRAMMA COMUNITARIO ERASMUS+, AZIONE KA 102 VET.

La Civica Scuola di Liuteria ha partecipato con il proprio progetto di mobilità studenti “L’artigiano creativo europeo in liuteria” al bando VET (Vocational Educational Training) promosso dall’Unione Europea per l’anno 2020, nel quadro del programma comunitario Erasmus +, azione KA 102 VET; l’azione è finalizzata al sostegno di esperienze presso strutture formative in ambito europeo con l’integrazione di momenti di formazione presso strutture artigianali.

In attesa di conoscere l’esito della valutazione del progetto, la Scuola procederà all’acquisizione delle candidature e alla valutazione delle stesse per assegnare la posizione ove il progetto venisse approvato e finanziato.

L’esperienza di formazione è programmata per svilupparsi nell’arco di 7 mesi a partire dal periodo settembre/ottobre 2020 presso la Scuola di Liuteria di Bilbao e prevede la copertura delle spese di soggiorno secondo i parametri economici previsti dal programma erasmus+ comprese le spese di viaggio A/R in aereo.

Sono ammessi gli studenti che risulteranno regolarmente iscritti al IV anno al momento dell’avvio dell’esperienza. Si precisa che la copertura delle spese è finanziata dal programma Erasmus+ a consuntivo delle spese sostenute ammissibili che andranno comunque anticipate dallo studente.

Gli elementi oggetto di valutazione da parte dell’apposita Commissione interna della Civica Scuola di Liuteria riguarderanno:

  • Il Curriculum Vitae
  • Una lettera di autocandidatura a carattere motivazionale
  • L’andamento del percorso formativo

Le candidature dovranno pervenire entro e non oltre il giorno 5 luglio p.v.

Si precisa che al momento della pubblicazione del presente avviso la Scuola è ancora in attesa dell’esito della valutazione del progetto presentato da parte dell’Agenzia Nazionale INAPP. L’esperienza di mobilità potrà quindi aver luogo solo in caso positivo della suddetta valutazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

AlphaOmega Captcha Classica  –  Enter Security Code